LA TECNICA BOWEN

OSWALD & ELAINE RENTSCH

Nel 1974 durante i lavori del Congresso Nazionale sulla salute tenutosi ad Adelaide, Oswald Rentsch incontrò Mr. Bowen per la prima volta. Sebbene non conoscesse nulla del lavoro di Bowen, Ossie gli chiese spontaneamente di poter apprendere la sua tecnica.

 

Mr. Bowen stupì Ossie accettandolo per un periodo di tempo dicendogli: “Bene! Vieni e ti insegnerò. Chiamerò la mia segretaria e ti farò sapere”.

 

Due ore dopo Mr. Bowen cercò Ossie e gli disse: “Vieni nel mio studio mercoledì alle 9”.

Nei due anni e mezzo che seguirono Ossie studiò la tecnica di Mr. Bowen, finché quest'ultimo non lo autorizzò a documentare il suo lavoro. Mr. Bowen non aveva mai pensato di mettere su carta il suo lavoro. Con l'aiuto di Rene Horwood, Ossie preparò una documentazione fondata sulla tecnica originale di Mr. Bowen.

Nel 1976 Ossie e sua moglie Elaine iniziarono ad utilizzare la Tecnica Bowen nella loro clinica ad Hamilton, Victoria.

 

Onorando la richiesta di Tom Bowen di diffondere il metodo dopo la sua morte, Ossie ed Elaine denominarono la tecnica “The Bowen Technique” e tennero il primo seminario a Perth, in Australia nel 1986.

 

Dal 1990 cominciarono ad insegnare a tempo pieno in tutta l'Australia e per prevenire deviazioni dell'insegnamento originale ed affinché la didattica della tecnica rimanesse aderente ai principi ispiratori, fondarono la Bowen Therapy Academy of Australia nel 1987, chiamando la tecnica Bowen “Bowtech®”.

 

Da allora hanno introdotto la Tecnica Bowen in diversi paesi, rispettando la promessa fatta di diffondere questa tecnica in tutto il mondo. Perseguendo questo programma, oggi sono coadiuvati da un folto gruppo d'istruttori accreditati presso l'Accademia.

L'efficacia della Tecnica  Bowen ha fatto si che questa venisse accolta da una grande varietà di persone interessate. Gli operatori sono impressionati da questa tecnica e dalla varietà delle problematiche sulle quali questa opera.

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon
  • Black Twitter Icon